Davide Angelucci, il bambino e i cinque elementi

Medico Chirurgo Specialista in Pediatria Generale e direttore sanitario del centro eubiotica di Parma, Omeopata (diploma in Medicina Omeopatica Classica c/o la Scuola di Medicina Omeopatica Unicista USIOH di Bologna). Diploma in Agopuntura Tradizionale Cinese c/o la Scuola SO-WEN di Milano. Master in Medicina Pediatrica Cinese c/o la Shandong University (Repubblica Popolare Cinese). Master in Medicina Omeopatica Argentina “Tomas Pablo Paschero” di Buenos Aires.

Coautore del libro “Il bambino, i cinque elementi e la sua dieta” insieme a Silvia Strozzi, naturopata, nel quale parlano dei cinque tipi di bambino e delle leggi che governano il delicato equilibrio fra salute e malattia con una particolare attenzione alla dieta più appropriata per ogni tipo di bambino, agli alimenti più indicati e alla preparazione di ricette facili e gustose.

La legge dei cinque elementi è molto antica, è alla base della medicina-filosofia cinese. Ci è stata tramandata da antichi testi scritti migliaia di anni prima della nascita di Cristo. Questa legge parte dall’osservazione che in natura esistono cinque elementi primordiali e dalla loro interazione nasce la vita. Capire e conoscere i bimbi è il primo passo di ogni cura quindi la legge dei cinque elementi è una chiave di lettura indispensabile.

Secondo Davide Angelucci “Ogni bambino è la meravigliosa fusione di cinque tipi di bambini che, ogni giorno, vivono e respirano dentro di lui. Ogni bambino è la fusione armonica dei cinque organi, dei quali uno sarà sempre predominante sugli altri e con le sue caratteristiche peculiari impregnerà totalmente la costituzione del bambino, rendendolo diverso da tutti gli altri.

Titolo intervento: I 5 elementi nel 1° anno di vita del bambino

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.