Nicoletta Cinotti, Bioenergetica e Società

Analisi Bioenergetica

Scopre l’analisi bioenergetica nel 1979 a Firenze partecipando ad un seminario condotto da Jules Grossman. Dopo aver lavorato per qualche tempo con Grossman in seminari di gruppo, organizza seminari di bioenergetica per Teddi Grossman dall’83 fino al 1989. Grossman invitato a tenere seminari di bioenergetica in Italia organizza un percorso formativo di un anno che confluisce nella formazione in analisi bioenergetica della S.I.A.B. La Cinotti è analista bioenergetica certificata sia a livello nazionale che internazionale (I.I.B.A.) supervisore e Local trainer della Siab.

Consegue una formazione quadriennale in Body Psychotherapy con George Downing, che unisce all’approccio bioenergetico la teoria delle relazioni oggettuali. Parallelamente a questa formazione il suo interesse teorico, pur rimanendo nell’area della bioenergetica, si dirigeva anche verso il pensiero psicoanalitico. Conosce Roberto Speziale Bagliacca nel 1989 e nel 1991 conduce delle lezioni integrative sul tema mente-corpo al suo seminario di psichiatria alla facoltà di Medicina, dell’Università di Genova.

Psicologia di comunità

Oltre alla bioenergetica ha conseguito un anno di formazione in ipnosi e due anni di formazione in Gestalt con Ischa Bloomberg, affiancando al lavoro clinico anche il lavoro di psicologia di comunità e l’attività di ricerca nel sociale. Collabora per la formazione di obiettori di coscienza al servizio militare, volontari, operatori socio-sanitari, educatori professionali e psicoterapeuti e conduco supervisioni di gruppo per diverse realtà che operano nel privato sociale.

Si occupa del burn out in ambito sanitario, dei bisogni di salute, della formazione tanatologica, delle problematiche alcologiche dello sviluppo linguistico, di neuroscienze e dei processi di autoregolazione e regolazione interattiva per quello che riguarda l’attività clinica. Attualmente è responsabile, per la Siab, del progetto di ricerca internazionale sull’efficacia della psicoterapia e sull’efficacia della formazione in psicoterapia.

Mindfulness

Approfondisce il tema dell’uso clinico della Mindfulness nella regolazione delle emozioni. E’ istruttore di programmi basati sulla mindfulness per prevenire le ricadute depressive e di programmi MBSR con il Centro Studi Mindfulness a Roma e ha completato l’Oasis Foundational Training Program per istruttori MBSR con il CFM-Center for Mindfulness fondato da Jon Kabat Zinn presso la Medical School dell’University of Massachusetts.

Partecipa al programma Stepping Stone Sangha per approfondire l’Insight Dialogue ed istruttore di Mindfulness interpersonale, un protocollo che unisce l’Insight Dialogue con la struttura dei protocolli mindfulness e al corso tenuto da Daniel Siegel su Mindsight e quello condotto da Tara Brach su Meditazione e Psicoterapia.

Titolo intervento: Essere una coppia oltre che genitori: sessualità e relazione dopo la nascita

Link: Sito personale

Una risposta a “Nicoletta Cinotti, Bioenergetica e Società”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.